La visione delle idee

il metodo del realismo fenomenologico

Adolf Reinach

Translated by Stefano Besoli, Alessandro Salice

Il volume contiene tutti i principali saggi filosofici di uno tra gli esponenti di maggior rilievo del movimento fenomenologico, anticipatore della moderna psicologia. Ispiratore indiscusso del "Circolo fenomenologico" di Gottinga, allievo e assistente dì Husserl negli anni immediatamente precedenti alla Prima Guerra mondiale, Reinach è ritenuto un anticipatore della filosofia analitica e di alcuni dei concetti e delle tematiche divenuti cruciali negli sviluppi della filosofia contemporanea. In questo volume, Reinach analizza ad esempio la struttura del negativo, fondamentale nella riflessione che va da Husserl a Wittgenstein; mette in evidenza i limiti della dottrina kantiana; infine esplicita il nucleo concettuale del suo pensiero.


This document is unfortunately not available for download at the moment.


111257
Series
Le forme dell'anima
Date
2008
Publisher
Quodlibet
Place
Macerata
Pages
228, lxxiv
ISBN
9788874622207